Anno Domini 2015: nasce la Cooperativa “Vino Nuovo”. Dedicata alla Nuova Agricoltura ed alla Nuova Economia

by

 

 Screen-NOUS-LogoNoûs è il primo logo dell’appena nata Cooperativa Vino Nuovo.

Noûs oltre che significare “noi”  in lingua francese (in onore dei nostri soci della Valle d’Aosta)  è una parola che deriva  dal greco e sta a significare “intelligenza divina che organizza il mondo”.

E’ stata usata da vari filosofi greci che le attribuiscono elevati significati spirituali. è inoltre molto simile alla parola “nuovo”,  che verrà utilizzata non solo per il vino ma per tutti i prodotti agricoli alimentari  di cui si occupa la cooperativa.

Etichette Nous-Ericina Vinitaly 2015 copia-page-008

Uno dei vini con cui la Cooperativa partecipa al Vinitaly 2015

I contatti provvisori iniziali della Cooperativa Vino nuovo  sono:
cell. 338 2959112
( Alessandro Filippi, Presidente della Cooperativa)
oppure
cell. 329 5912770
Lucio Levorato (Consigliere delegato della Cooperativa).
La sede  e’ posta in  Soave (Vr)
in Via San Lorenzo, 12.
.
.
.
.
.
.

La Cooperativa è retta e disciplinata secondo il principio della mutualità tra i soci, senza fini di speculazione privata, ed ha per scopo l’organizzazione e la gestione di servizi di raccolta, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli in genere prodotti dai soci con metodi naturali di coltivazione della terra, sostenendo e promuovendo la conoscenza e l’utilizzo delle più avanzate tecniche di lavorazione della terra con metodi naturali, creando una rete di solidarietà e reciproco sostegno tra i soci per la valorizzazione dei prodotti agricoli ottenuti con queste nuove tecniche, nel rispetto delle specifiche peculiarità del territorio e dell’ambiente naturale in cui le attività agricole sono svolte.

a) lo studio, la ricerca e la divulgazione delle migliori tecniche agrarie di coltivazione della terra con metodi naturali, nel rispetto degli equilibri biologici della terra e dell’ambiente, atti a favorire la crescita e lo sviluppo di piante e di prodotti agricoli, sani, nutrienti e bioenergetici; espositore vini di luce
b) lo studio, la produzione e la distribuzione di prodotti naturali per la cura e la crescita delle piante e delle coltivazioni agricole in genere;
c) l’organizzazione e la gestione di centri di raccolta per la lavorazione, la trasformazione, conservazione e commercializzazione di prodotti agricoli dei soci in generale, ed in particolare la raccolta di uve per la loro trasformazione in vini pregiati, atti a valorizzare le peculiarità, i sapori e le energie del territorio in cui sono state prodotte;
d) l’organizzazione e la gestione di servizi tecnici di consulenza ed assistenza agraria, aziendale e commerciale, anche mediante apposite convenzioni ed accordi con professionisti e/o enti specializzati nel settore, al fine di consentire a tutte le imprese agricole di apprendere ed attuare nel proprio fondo tutte le attività e le tecniche di coltivazione e cura delle piante con metodi naturali;
e) l’organizzazione di convegni ed eventi di promozione culturale e commerciale, in genere, a sostegno e valorizzazione dell’attività agricola svolta dai soci e dagli agricoltori in genere, al fine di divulgare e diffondere nel modo più ampio ed efficace possibile, la conoscenza delle tecniche di coltivazione naturale promosse dalla Cooperativa;
f) l’esercizio di macchine agricole, anche attraverso apposite convenzioni tra i soci, in modo da favorire l’interscambio di mezzi e risorse da condividere tra tutti i soci, in modo da ottimizzare i costi e ridurre gli sprechi e l’inquinamento dell’ambiente;
g) la costituzione ed il finanziamento di più Comitati Scientifici, composto da tecnici (soci e non soci), dotati di specifiche professionalità ed esperienze, al fine di sostenere ed orientare la ricerca scientifica) che precede, con lo scopo di incrementare le conoscenze e l’applicazione pratica delle tecniche di coltivazione promosse dalla cooperativa. Al Comitato sono affidati anche compiti di supporto e vigilanza sulle tecniche agrarie attuate dai soci.

E’  anche possibile ricoprire la posizione di soci finanziatori della Cooperativa   e ricevere rendimenti più elevati di quelli forniti dal sistema bancario! Ogni risparmiatore può ri chiedere alla Cooperativa di diventare socio finanziatore e potrà dunque così contribuire a mettere al sicuro i propri risparmi… nel mondo della terra e dell’agricoltura!

In questi giorni stiamo vagliando domande di ammissione a socio della cooperativa da parte di aziende agricole nei vari comparti in tutte le regioni italiane.

Stiamo inoltre reclutando e selezionando  i vari esperti per la formazione dei Comitati Scientifici.

Ogni esperto che dimostri importanti competenze nei settori di cui si occupa la Cooperativa è il benvenuto.

Non ci resta altro che augurare alla Cooperativa un luminoso cammino. Buon lavoro Coop Vino Nuovo!

Segue :  La nuova Cooperativa Vino Nuovo…. (in Otri Nuove). Principi fondanti e mission.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>