20 novembre 2016, Convegno “Noi siamo quello che mangiamo” presso Parco Museo Jalari (ME)

by

 jalari-logo

Convegno “Noi siamo quello che mangiamo”

Domenica 20 novembre 2016 alle ore 10.30 presso il Parco Museo Jalari di Barcellona P.G. (ME) si terrà il Convegno “Noi siamo quello che mangiamo”.

Il convegno porrà l’attenzione sull’importanza del cibo come medicina. Tutto ciò che ingeriamo attraverso la bocca il nostro organismo lo utilizza per costruire se stesso.
Mangiare in modo sano genera salute e benessere fisico e mentale. L’evento promosso dall’associazione Jalari in collaborazione con Giovanni D’Antoni sarà la prima di una serie di iniziative volte a promuovere un’alimentazione sana legata alle nostre tradizioni con un’attenzione particolare ai prodotti stagionali offerti dal nostro territorio.

Interverranno i relatori Dott. Salvatore Sciotto e il Dott. Lucio Levorato.
L’ingresso al convegno è gratuito. Dopo il convegno, su prenotazione, l’agriturismo Jalari sarà aperto con degustazioni di prodotti territoriali.

 

RELATORI:
Dr. Lucio Levorato
Ethical Leader e membro in numerosi gruppi di ricerca e studio sulle Nuove Scienze. Fondatore e direttore di Accademia Italiana dell’Alimentazione Salutare, del Centro Studi Salute di Padova, di Arcipelago Scec Veneto, Terra Acqua e Salute e Movimento Sereno. Imprenditore socio e consulente di numerose società che operano nel settore della formazione, dell’alimentazione funzionale, della ristorazione, dell’agricoltura. Formatore di reti di imprese e filiere sui modelli e principi della Nuova Economia.

Dr. Salvatore Sciotto
Docente della Scuola di Naturopatia, Laurea in Medicina e Chirurgia, Diplomato in Omeopatia, Esperto in Apparecchiature per le MNC.

 

 

Per informazioni: Segreteria tel/fax 090/9746245 (dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 12.30) www.parcojalari.com

Segreteria Organizzativa ParcoMuseo Jalari – Sede: Segreteria Fraz. Maloto c/da Jalari – : 98051 Barcellona P.G. (ME)

Tel. 090/9746245 -

www.parcojalari.com

info@parcojalari.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>